www.istat.it Privacy Vai al sito del censimento
Consultazione dati Glossario Download Privacy Home


Segretezza e Privacy


L'Istat Ŕ tenuto per legge a rispettare il segreto statistico (D. Lgs. 322/89).

I dati raccolti in occasione di indagini e rilevazioni censuarie possono essere utilizzati esclusivamente a fini statistici e non possono essere comunicati ad altre istituzioni o persone, se non elaborati e pubblicati sotto forma di tabelle e in modo tale che non sia possibile alcun riferimento individuale.

La garanzia di tutela del segreto statistico Ŕ sempre stata assicurata dall'Istat attraverso appropriate misure organizzative, metodologie informatiche e statistiche, concordate in sede internazionale.

L'Istituto nazionale di statistica garantisce la tutela della riservatezza dei dati anche nei confronti di altre autoritÓ dello Stato.

Ai sensi della legge che disciplina la tutela della privacy (L. 675/96) titolare della rilevazione Ŕ l'Istat, mentre i responsabili del 14░ Censimento generale della popolazione e delle abitazioni e dell' 8░ Censimento dell'industria e dei servizi sono, rispettivamente, il capo del Dipartimento delle statistiche sociali ed il capo del Dipartimento delle statistiche economiche.

Sulla tutela della privacy nel corso dello svolgimento dei censimenti si Ŕ recentemente espresso il Garante.